Un anno di #ArtigianiDigitali

Tiriamo le somme di un intero anno scolastico con due profonde novità… Io che insegno informatica (a mio modo, e  a quanto pare piace) e soprattutto con la proficua collaborazione degli #ArtigianiDigitali con i Restarters Torino.

Come si vede dall’ immagine quest anno grazie agli #ArtigianiDigitali abbiamo risparmiato all’ ambiente quasi 100Kg di rifiuti digitali evitando emissioni pari a 2284 Kg di Co2

Il progetto ha coinvolto 14 aspiranti Restarters (che potranno impiegare le loro capacità nel mondo del lavoro) delle tre classi Elettronico dell’ Engim Piemonte Artigianelli coinvolgendo 15 clienti.

La data simbolica del 30 giugno è stata scelta come fine attività del periodo scolastico e alcuni di loro oltre ad essere ufficialmente dei Restarter sono sulla buona strada per diventare anche InformEtici.

Il progetto di Impresa simulata si va sempre più delineando ed il prossimo anno scolastico gli #ArtigianiDigitali saranno, udite udite… Aperti al pubblico !

Sono ancora da definire bene le date e le modalità ma sicuramente il progetto, arrivato al quarto anno grazie a molti dello staff dell’ Engim Piemonte Artigianelli non può far altro che crescere e migliorare dando valore aggiunto grazie alle nuove politiche di Peer Education e Reverse Classroom già sperimentate da alcuni di noi negli scorsi anni e sicuramente operative dal prossimo anno scolastico.

Con questo post voglio ringraziare e complimentarmi con tutti quelli che hanno dato il la a questo progetto e mi hanno consentito di esprimere attraverso i ragazzi un nuovo modello di “insegnamento”  trasversale che ogni giorno mi consente di crescere insieme a loro.

Antonio Alessio “dikdust” Di Pinto

Follow me!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *